Stampa
Categoria: stampa
Visite: 2170
pietro sul carlino pesaro

Dopo tanto bene fatto alla gente, Pietro si è trovato alle prese con una denuncia anonima, in cui lo si accusava di "esercizio abusivo della professione medica".

Dopo circa due mesi di indagini, il giudice ha archiviato la pratica in quanto il fatto non sussisteva. Le decine di testimonianze scritte e firmate da persone che si erano rivolte a Pietro, hanno contribuito ad archiviare il fatto, in quanto nulla di quello di cui era accusato, rispondeva al vero.

Tutto quello che è rimasto è solo una parcella da pagare e l'amarezza di sapere che esiste gente che per odio o invidia o semplicemente ignoranza, non ha problemi a denunciare, soprattutto anonimamente, una persona giusta, che ha come unica colpa quella di aver scelto di aiutare le persone bisognose.fano informa pietro gabriele

Ora Pietro ha deciso di aiutare solo chi veramente se lo merita.